giovedì 22 settembre 2011

pensieri sparsi e comunicazioni

giusto per la cronaca sono di nuovo a riposo.
lo dico unicamente perché non scrivo da giorni e uno magari pensa che mi son data alla latitanza senza motivo, e invece il motivo è che non vorrei che questo blog si trasformasse in un muro del pianto e quindi non scrivo.
però ci sono un po' di novità, tra cui il nuovo sito Piccolini, dove curerò il canale lifestyle, e la riapertura dei battenti a tutto regime di trashic con una nuova rubrica che ho preparato in gran segreto quest'estate: le lezioni di stile per creare il proprio guardaroba perfetto. e poi il nuovo spazio kids e tante novità in arrivo.
nonostante la frenetica attività blogghesca, sabato NON sarò al MomCamp per ovvi motivi, ma lo rimpiangerò tutto il giorno.
una cosa positiva di questi tempi è che ho ricominciato ad ascoltare musica e leggere libri: uno dirà e sai che novità... invece si tratta di un'eclatante trasgressione. scegliere musica e avere la disposizione mentale per ascoltarla, magari in solitudine, o leggere un libro e rimanerne un po' languidamente impigliati. a pensarci bene le scelte fatte, tipicamente adolescenziali mi dovrebbero far riflettere sul mio stato emotivo, ma almeno riesco a riprendere, ogni tanto, tra le righe, nelle pause, qualche contatto con quel mondo interiore che mi sembrava sommerso dalle corse.

penso che se avessi avuto un lavoro normale, a quest'ora me ne starei in maternità anticipata, a non fare niente tranne concentrarmi su momo e brufolo. magari riuscirei a fotografare questo meraviglioso pancione tondo e ondeggiante e a preparare l'arrivo di questo piccolo acrobata che mi tiene compagnia.
nei fatti sono a riposo, ma mi affanno da seduta.
comunque nei ritagli di tempo ha fatto un ingresso trionfale in casa nostra lei, la culla. ci è stata prestata da una coppia di cari amici con due bimbi meravigliosi, speriamo accolga luuuuuuunghi sonni di brufolo.


poi piccole cose, come queste


di quelle cose che un po' ti stampano il sorriso in faccia, un po' ti fanno piangere e un po' pensi che le avevi sempre sognate. e un po' cerchi di non pensarci che fa pure un po' paura.

16 commenti:

MammaMoglieDonna ha detto...

Che bella culla e che tenerezza le scarpine... bellissimeeeee!Pensa positivo perché andrà tutto bene!
Goditi questo momento di relax che le energie ci serviranno presto....
un bacio

Anna ha detto...

Cara Caia, mi dispiace spero tanto che non sia nulla di grave e che tutto si possa risolvere con un pò di sano riposo!Ti seguo sempre su Trashic e un pò ti ammiro per il coraggio dimostrato affrontanto questa nuova maternità!
Il mio Cucciolo e il tuo Momo sono coetanei e anche noi stiamo pensando ad avere un altro bambino ma la paura è tanta e per tanti motivi.
Se dovessi stare a casa per motivi di salute potrei perdere il posto di lavoro e in questo momento è la nostra unica entrata!Poi non oso pensare a come ti senti a non poter essere libera di muoverti e stare dietro a Momo...
Ovviamente ti faccio i miei auguri e stai su..mi raccomando?
A proposito che numero di scarpe porti Caia?

Nora ha detto...

La culla è meravigliosa!!! Le pantofoline poi... per una come me che adora il Natale!!!

Riposati e fatti coccolare. Un abbraccio!

Owl ha detto...

Spero non sia nulla di grave cara Caia!

Io ho la lacrima facile in questo periodo e la culla e le scarpine sono davvero meravigliose :-))))

Trasparelena ha detto...

la culla è meravigliosissima!!
e le scarpine sono veramente tenere!!!

per il resto riposati, vedrai che andrà tutto bene (in senso lato, intendo)

unangoloinblu ha detto...

Cara Caia...ho trascorso 9 mesi impalata anche io con tante difficoltà e tanta solitudine gratuita, ma nonostante io abbia provato tante amarezze il mio maghetto sembrava sapere sempre quando ricordarmi che non ero sola...ora ricordo quei momenti con nostalgia come di un periodo magico e speciale quele è...è rimasto solo il bello di quei momenti e l'orgoglio di averli vissuti...quando penserai di aver perso la pazienza, ricordati che ne hai talmente tanta, essendo mamma, che è assolutamente impossibile che si esaurisca tutta! ti lascio un sincero sorriso...:)

kosenrufu mama ha detto...

cara riposati, il più possibile, lo dico a te e a me stessa, che poi dopo riposeremo ancor meno. Oggi sono andata in un negozio rinomato di infanzia e tutto ciò che gira intorno e vagato toccando quasi ogni oggetto per circa un'ora. In realtà ho già tutto per il piccolo, non mi serve niente,ma qualcosa solo per lui lo prenderò, non so una tutina o cosa simile. E' un grande momento questo godiamocelo, un abbraccio

Cocchina ha detto...

Nooo, ti prego non farmi vedere quello culla...solo guardarla fa venir voglia di fare un figlio...o forse sto ovulando?! mah!
sei la nostra roccia del web!
tieni duro!

Nuvole ha detto...

anche a me fa venire voglia di fare un altro figlio......oooops, ma l'ho già fatto! :)

coraggio caia, lo sai che noi "fattrici" soffriamo, soffriamo, ma poi veniamo ripagate, eccome...

abbracci!

simplymamma ha detto...

che bello leggerti così, dolce, rilassata insomma mamma incinta. ed ho pensato a quell'incontro di pance...e al mio natale che non sarà con quelle scarpine. a quella strada che sembrava avremmo percorso in due e invece io son tornata indietro. spesso però penso che non era il mio momento, che quando cucciola è all'asilo sento l'odore di una libertà che mi è troppo mancata per perderla così presto. sono contraddittoria lo so, ma questa ormai è la mia testa. piango. sono felice per te, davvero. capisco la tua fatica, e come se la capisco. so che significa non dormire e ti auguro che questa volta sia dormiglione così da fare l'esperienza della mamma col figlio che dorme. e sono sicura che è tutta un'altra storia.
so che ci saranno prima o poi quella scarpine in un altro mio natale e chissà se fai il terzo magari ci riproviamo a fare questo percorso insieme.
un abbraccio.

Claudia ha detto...

Ti pensavo proprio ieri sera... ed ero quasi pronta per mandarti una mail per chiederti se andava tutto bene... Sono contenta che ci hai dato tue notizie!!!!
Riposati allora... se questo è ciò di cui brufolo ha bisogno... fallo fallo fallo!!!!
Io ti mando un abbraccio profondo e pieno di comprensione....
La culla è dolcissima... ma quelle scarpette sono uno spettacolo...
Bacini e carezzine....

Paterpuer ha detto...

Hey!!!

Relax & enjoy!!!

:-D

Amalia ha detto...

E riposo sia, allora. Un abbraccio forte, forte.
mammasidiventa.ilcannocchiale.it

polepole ha detto...

Caia... tante coccole!
(e tanti libri, tanta musica, tanti sonni e scarpine da guardarsi... :))

polepole

Federicasole ha detto...

dai Caia, sei una forza della natura e siamo tutte con te!la culla è dolcissima, anche io me l'ero fatta prestare una uguale uguale dalla mia amica!
Un bacio!

bismama 2.0 ha detto...

Oh ma quanto è bello sto post?
Però chiudendo gli occhi mi viene un'ansia... che sarà perché io ne ho già due e pensando a un terzo mi vengono i brividi e anche un abbondante nausea. Ma sollevandomi dal mio contesto, bellissime sensazioni.
Che casino che sono stamattina