martedì 25 maggio 2010

11 mesi

mio piccolo momo
poche righe questa sera, per fermare questa storia d'amore che prende il volo.
ho trovato una forma d'amore nuova, quella intrisa di tenerezza, di comprensione, di totalità, di rabbia, di fatica, di appartenenza, di devozione, di sacrificio, di cura. una forma d'amore che non è più soltanto il legame che mi teneva stretta a te, come riflesso della tua dipendenza, ma il legame tuo anche, e non soltanto come bisogno, necessità di nutrimento.
adesso è un amore reciproco, che cresce ogni giorno delle tue scoperte che chiedono conferma e del mio stupore che chiede accoglienza, delle tue conquiste e del mio orgoglio, delle tue espressioni che chiedono riflesso e della mia tenerezza che chiede sfogo.
sei veramente bello, amore mio.
stai crescendo che è difficile starti dietro. sei sempre più padrone e consapevole dei tuoi movimenti. cammini non appena trovi degli appoggi, ridi e giochi. chiedi quello che vuoi e non accetti distrazioni dai tuoi obbiettivi. sei intento a capire come funzionano le cose e continui a schiacciarti le dita nei cassetti, a dare capocciate finché non impari a dosare forza e direzione. non piangi in quelle occasioni, sembri fatto di gomma.
riconosci ormai tutte le persone della nostra famiglia, anche se non le vedi tutti i giorni e hai una curiosità sfrenata verso tutto quello che non conosci, bambini e animali.
in questi ultimi giorni mi hai regalato molte cose, ma voglio ricordarmi la gita al parco di lignano, dove per la prima volta ho provato il piacere di fare qualcosa con te, per te, che tu hai apprezzato davvero.
e poi mamma. è la tua prima parola. e io invece le ho perse tutte, perché l'emozione le ha risucchiate.
vorrei scriverti ancora, raccontarti come riempi le tue e le mie giornate, e soprattutto spiegarti il conflitto che sento dentro quando socchiudo gli occhi, la sera, e vorrei vederti più grande, sapere come mi parlerai, eppure vorrei fermare a lungo questa tua infanzia felice, e ancora vorrei tornare a tenerti con una sola mano come un animaletto.
vorrei lasciarti parole reali che ti raccontino il mistero e la meraviglia di come la tua vita sta prendendo forma sotto i miei occhi increduli e appassionati, ma non so se ne sono capace. allora arrotolo questa lettera in una bottiglia e la lascio nuotare verso il tuo futuro, magari il mare la renderà più esaustiva.

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Che meraviglia queste parole, intrise di amore e meraviglia!
vistodalei.splinder.com

Carpina ha detto...

Auguri piccolo Momo! :)
Tra un mese il grande primo compleanno!!
Ci aspettiamo almeno almeno una foto, ok?
Non puoi mica scrivere 'sei veramente bello' e poi tenertelo tutto tutto per te!! ;)

Ehi, ti ho scritto una e-mail alezionedimammita at gmail dot com
.. è giusto l'indirizzo? o forse intanto è cambiato? Ho visto che non mi hai ancora risposto.. :(

Intanto un abbraccio!
carpina

Ondaluna ha detto...

Brava Caia, questa lettera andava varata verso il futuro, e l'amore sa creare in te melodie meravigliose, anche quando danzano col dolore e la fatica.

Trasparelena ha detto...

Auguri. A tutti e due!
come stai?

bismama 2.0 ha detto...

Auguri momo. Noi toccheremo gli 11 mesi il 3 giugno...ancora qualche giorno.

Alexa ha detto...

Sei sempre dolcissima!
Tanti auguri!

Nella mia soffitta... ha detto...

Oh cara Caia... mi hai fatto venire i brividi...
Il tuo Momo è fortunato ad averti come Mamma...
Auguri a lui.. auguri a voi!!!
:-)

diana ha detto...

auguroni a tutte e due,,,,come sempre mi emozioni

erounabravamamma ha detto...

tanti auguri momo! anch'io ero molto felice quando il pupo ha cominciato a chiamarmi "mamma", peccato che poi si sia messo a chiamare così qualunque oggetto: la gamba del tavolo, il biberon, il suo elefantino di peluche... un abbraccio

Anonimo ha detto...

che tenerezza, brava Caia!hai un bellismo modo per descrivere le tue emozioni, che sono poi quelle di tante mamme

MammaMaggie ha detto...

scrivi cose emozionanti senza lasciarti trascinare dalla retorica. è bello trovare parole come queste. un bacio a momo e un abbraccio a te.

M di MS ha detto...

Eh sì, è proprio così.
Fai bene a scrivere tutto, così un giorno potrai condividere questi pensieri d'amore con lui.