domenica 12 aprile 2009

6 mesi e qualcosa -- il nostro ovetto cresce...

caro momo,
abbiamo compiuto 6 mesi. entriamo nel terzo trimestre.
ieri per la prima volta mi sono svegliata e, alzandomi dal letto, ho sentito la forza di gravità che mi tirava in avanti.
sarà perché ormai cresci rapidamente e la mia pancia comincia ad avere un posto nel mondo...



abbiamo preso 6 chili finora e per fortuna quasi tutti concentrati ! chissà quanto pesi adesso...

questo mese in realtà è stato un po' faticoso, di assestamento. nuovi doloretti da decifrare, un po' di anemia da tenere sotto controllo (con ferro in pillole, bistecche e legumi), bruciori di stomaco e altri fastidi comunque non preoccupanti. nuovo special guest: dolori intercostali, evidentemente ti stiracchi o cerchi di metterti in piedi e mi spingi in su... ma tutto sommato stiamo bene.


purtroppo pioggia e ancora frequenti giornate di alaskino (vento freddo, che abbiamo ribattezzato così) non ci permettono di fare le lunghe passeggiate che vorrei, quindi a volte penso che ti annoi e per questo fai jogging da solo ruzzolando e sbatacchiandoti di qua e di là.
immagino queste ragioni per la tua costante vivacità che spesso mi sveglia anche di notte, ma la verità è che stiamo iniziando a capire che la tua indole non è poi tanto quieta.
vediamo spesso tante bolle sulla pancia in corrispondenza dei tuoi movimenti e qualche volta, solo allora, realizzo il miracolo che ci sta succedendo... momo, stai crescendo dentro di me! e la naturalezza con cui questo accade, giorno dopo giorno, mi commuove.



il tuo babbo in questo periodo è molto stressato per il lavoro, ma nonostante questo la sera chiacchierate un sacco. lui ti racconta un po' di cose, e tu ti fai sentire con i tuoi trotterelli sotto le sue mani calde molto più delle mie, ti raccomanda di fare il buono e ti fa un sacco di coccole. secondo me ti piacciono perché io sento le bollicine e immagino che siano i tuoi sorrisi.

oggi siamo andati a fare una seconda colazione da sarabeth's al chelsea market. era tanto che il babbo e la mamma non uscivano a fare due passi mano nella mano senza un motivo preciso. il babbo ci ha fatto un sacco di foto, e anch'io ho provato a fargliene qualcuna carina, per farti vedere com'è il tuo babbo che ti aspetta... è sempre più bello. forse perché adesso è ancora più felice.



4 commenti:

2Gemelle ha detto...

che belle parole!!!

VereMamme ha detto...

ciao, passo di qui per lasciarti gli auguri anche se in ritardo.. e vedo una bel pancino a New York ?! che bello
baci Flavia

Trilly ha detto...

quanta dolcezza in questo post!! ti abbraccio forte

Nicky ha detto...

Sempre più bella!
Un abbraccio