mercoledì 11 novembre 2009

etciù! e le regole non ci son più!

siamo a casa col raffreddore.
momo fa tosse e sternuti a ripetizione con quei risucchi da nonriescoarespirare che a me tolgono anni di vita e ovviamente ore di sonno.
ma tant'è.
l'anno scorso appena rimasta incinta mi son fatta due settimane di febbre e raffreddore con momo mignon nella pancia, senza assumere farmaci e quindi lasciando il malanno libero di operare la sua parabola.
ora io resisto strenuamente, facendo finta di non sentire il pizzico alla gola quando ingoio e sorridendo al mio batuffolo ammaccato.
la cosa che mi inquieta è che il mio piglio da mamma che nel caos almeno due paletti li mette, con questo primo raffreddore mi sono completamente rincretinita. lo allatto a richiesta e pure quando non lo sa neppure lui e me lo tengo di più nel lettone... mi auguro di non incappare nelle conseguenze... ho faticato così tanto finora per avere un minimo di prevedibilità negli orari delle poppate e mi sono forzata di notte ad alzarmi, farlo addormentare fuori dal lettone e poi metterlo nel suo lettino, che ora, rovinare tutto così... mi darebbe davvero ai nervi!
però ho scoperto che di fronte al suo faccino pallido e agli occhietti un po' all'ingiù divento tenera e disarmata, che posso farci?
qualcuno può dirmi che con la dipartita del raffreddore tornerà tutto come prima?

16 commenti:

solitaMente ha detto...

Questo si che è un dilemma!!!?!?!?
Se solo sapessi la risposta l'avrei applicata in tanti modi...
Io di solito mi faccio guidare dall'istinto e non ci penso più!
Ma ora lascio spazio a chi magari razionalmente potrebbe darti qlk suggerimento più concreto!
Baci e buona giornata.

Serena ha detto...

Vai tranquilla Caia. Goditi le coccole extra di cui avete bisogno in questo momento. Al dopo ci penserai dopo. Quando starà meglio, inizierai di nuovo con EASY e vedrai che tornerà tutto a posto con poco lavoro da parte tua. E non ti far venire sensi di colpa. Malattie, viaggi, eventi speciali sono tutte situazioni in cui le routine saltano. Ci si può fare davvero poco per evitarlo. Buon riposo!

Mamma in 3D ha detto...

Confermo. Coi malanni salta tutto. Bisogna sopravvivere, noi e loro, si fa quel che si può.
Poi passa. Auguri a tutti e due :-)

Carpina ha detto...

Passa, passa tutto!
E Momo crescerà sapendo di poter contare sulle tue coccole, sempre e comunque - anche in misura extra-large laddove particolarmente richieste o particolarmente sentite!! ;)

E le coccole lo aiutano a guarire prima, giuro!! :)

baci - e mi raccomando ai lavaggi con fisiologica e siringa - e mi raccomando all'aspirazione nasale, all'umidificazione degli ambienti e magari all'aerosol SOLO di fisiologica (fluidifica ch'è una bellezza!!).
[Questi sono i miei rimedi 'naturali']

carpina

EricaML ha detto...

il primo rafreddore dei gemelli (che lo prendono sempre in coppia) mi è sembrato una catastrofe.... dopo un pò ti abitui vedrai che farai meno fatica.
Ce l'hanno anche loro in questi giorni.
Per i rimedi confermo quanto ti ha detto Carpina!
Un bacio !

Silvietta. ha detto...

piccoli, tu e lui. Buona e rapida guarigione.. anche qui, aerosol di fisiologica a go go, comunque!

a presto, s,

Silvietta. ha detto...

piccoli, tu e lui. Buona e rapida guarigione.. anche qui, aerosol di fisiologica a go go, comunque!

a presto, s,

Ondaluna ha detto...

Anche noi siamo in pieno rafferddore. E questo ci rende un pò tristi. :(

piattinicinesi ha detto...

io sono un pessimo esempio, quando sono stanca abbasso le difese totali e fanno di me quelo che vogliono.
tanta vitamina c e un abbraccio

lady ha detto...

Ma no Caia, vedrai che non è andato tutto perduto! Un bacio grosso

extramamma ha detto...

Guarda che quando sono malati si tengono nel lettone fino a dodici, dico dodici anni, quindi niente paura!
in bocca al lupo per la guarigione!

Renata ha detto...

Non ti so dire se ritornerà come prima, i bambini si abituano in fretta alle abitudini che non piacciono alle mamme, ma il piacere di coccolare il tuo piccolo non ha prezzo!

Anonimo ha detto...

I piccoli e grandi malanni sono fatti apposta per mandare all'aria le regole e soprattutto abbondare con le coccole. Di sicuro, passato il raffreddore, tornerà tutto come prima.
:-)
mammasidiventa.ilcannocchiale.it

Claudia ha detto...

E chi può saperlo... Nel frattempo? Goditi questi momenti di tenerezze reciproche... non si può fare sempre la cosa giusta!
Un dolce bacino....

chiara71 ha detto...

Che brutto il raffreddore per ora ce lo siamo scampati ,speriamo bene anche perchè in famiglia non facciamo mai nessun vaccino su queste cose sono molto fatalista!!Guarisci presto

Anonimo ha detto...

Quoto piattinicinesi. La stanchezza è una brutta bestia! Ma poi chissenefrega, tutto rientrerà nella norma. Goditelo, così piccolo dura poco. Io non l'ho fatto viste le paranoie sulle regole che mi facevo, lasciati guidare dall'istinto, non sbaglia.
vistodalei.splinder.com