venerdì 15 ottobre 2010

FashionFriday -- i miei must d'autunno

dopo l'ultima frenetica settimana che non mi ha dato tregua, torno col mio appuntamento frivolo e preferito, il FF.
a roma fa ancora abbastanza caldo, ma se si esce la mattina presto e si sta fuori di sera, l'aria rinfresca. siamo d'accordo che non ci sono più le mezze stagioni, siamo d'accordo che le ottobrate romane le conoscono pure i giapponesi, ma la canotta, diciamocelo, non è più sufficiente. ecco allora che finalmente ci si può sbizzarrire con l'abbigliamento a strati che io adoro. per questo ho pensato di mettere insieme i capi indispensabili per affrontare l'autunno, i miei must di stagione.

a proposito di classici, per me il trench fa subito autunno e non ne posso fare a meno. sta bene con (quasi) tutto e rende ricercato anche il più sportivo degli abbigliamenti.




poi un bel cardigan avvolgente e caldo, magari sciallato, da indossare su gonnelline estive e leggere, con sandalo da azzardare con calzettone o, meglio ancora con biker boots color cuoio.



un particolare che ho iniziato a indossare da quando ero a new york sono gli stivali senza collant, ma con calzettoni che fanno capolino. sbizzarrendosi con gli accostamenti.



infine il mio accessorio preferito (borse e scarpe non c'entrano sono un'altra categoria), il cappello. durante l'estate, a parte la paglia in spiaggia, io non riesco a usarne per uscire. mi fa un caldo pazzesco e mi appiccica i capelli sulla fronte, cosa che detesto quasi quanto il male ai piedi per i tacchi sui sanpietrini. quindi benvenuto auttuno! io mi ci tuffo con un bel borsalino.


e questo è il mio abbigliamento ideale che spesso si scontra con la mia routine quotidiana da scaricatrice di porto, con i mocci al naso di momo e con i sanpietrini romani, ma, come paola ci insegna, sognare che male fa?



e voi? a cosa non riuscite a rinunciare in questo autunno?
quali tendenze avete colto al volo, o cosa vi portate dietro, di cambio di stagione in cambio di stagione, come una vostra copertina di linus?

7 commenti:

bismama 2.0 ha detto...

Anche io adoro gli stivali senza collant d'inverno, ma ragazze, fa un freddo. infatti poi cedo e metto i collant...anzi non proprio collant!

barbamamma ha detto...

anch'io il trench lo indosso con tutto, dal sandalo col tacco alle sneackers........bello lo stivale con il calzettone che fa capolino, solo che qui non siamo nè a new york nè a roma....a matera mi guarderebbero tutti come fossi un'aliena.......e poi io adoro indossare le calze super coprenti che mi danno un pò di tregua dall'odiata ceretta!!!
cmq bravissima caia

Melie° ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Melie° ha detto...

io proprio non riesco a rinunciare ai miei cappellini e alle paschmine... :-)

solitamente ha detto...

X me questa è la stagione dei collant!! Li adoro!!!! Poi quelli ricamati o dai disegni particolari mi fanno ritrovare il gusto di mettere una gonna nonostante il freddo!In questi giorni andrò in giro per comprare un pò di paschmine ed uno di quei cardigan da poter abbinare su tutto :)

PaolaFrancy ha detto...

d' accordissimo con il trench, anche se ultimamente mi sto davvero godendo una giacca corta presa da zara in saldo un paio di anni fa: di lana blu, insostituibile.

e poi il cappello ... sai che mia mamma continua ad insultarmi perche' non ho ancora portato via da casa sua una borsona strapiena di cappellini ... ma e' perche' ne ho gia' tanti e ho protato via quelli che uso di piu' ..........

uno dei must di questo periodo, per me sono i guanti. io ne compro sempre un paio nei mercatini in cui vado e secondo me sono molto carini anche quelli in pizzo da sposa, da portare con i jeans, una maglia blu e una giacca. oppure di pelle leggerissimi o in suede, anche lunghi fino a meta' braccio.
un bacio, paola

p.s.molto, molto carino il vestito dell' ultimo look!
p.p.s. ma polyvore??? ne vogliamo parlare???
p.p.p.s. gli stivali: li ho sempre portati senza collant. ultimamente pero' vado alla ricerca dei collant di cotone grosso, sai quelli che usavamo da piccole? anche a costine ... ?

Mamma Cattiva ha detto...

Caia cara, che spet-ta-co-lo!!
Ma siamo sicuri che non esistono più queste mezze stagioni? Io invece ho l'impressione che proprio questo ancora non-freddo ci permette la vestitura a cipolla e il mix di cardigan, sciarpe, guanti leggeri.
Stasera mi hai poi regalato un po' di nostalgia di Roma, un giro nel ghetto a comprare scarpe no brand ma molto fashion. Che voglia!
I miei must della mezza stagione sono le camicie, più in là fa troppo freddo e le gonne né troppo inverno né troppa estate. Quelle che a questo punto ho capito piacciono a noi...;)