martedì 30 novembre 2010

I regali di Babbo Natale

negli ultimi giorni io e il MaritoBabboNatale abbiamo iniziato a pensare a cosa regalare a momo, poi siamo stati in un negozio qui a roma che vende materiale per le scuole, quindi ha tutto quello che può venire in mente, dall'arredamento ai piccoli giochi per bambini da 0 a 14 anni (che poi, va be', vallo a chiamare bambino uno di 14 anni e ti arriva un bel destro).
poi mi ha scritto una ragazza, lettrice del blog e zia di un bimbo dell'età di momo che voleva qualche consiglio. e mi sono anche accorta che era tanto che non parlavo di quello che fa momo in questo periodo, dei giochi che ha, di quelli che gli proponiamo, ma soprattutto di quelli che fa lui spontaneamente e che in genere son quelli che lo tengono più impegnato :P
allora ecco qua, raccolgo le idee, magari serve anche a qualcun altro, come spunto.
intanto condivido delle riflessioni/regole che secondo me vanno bene per tutte le età:
  • non regalare giocattoli per età superiori. anche se nostro figlio, nipote, amichetto, è intelligentissimo, è pur sempre un bambino. diamogli la possibilità di riuscire a fare qualcosa e bearsi del risultato. giocare con qualcosa di non adatto crea frustrazione e porta anche a disamorarsi di quell'oggetto che poi al momento giusto non sarà più nelle grazie del pupo. 
  • scegliere possibilmente oggetti in materiali naturali. la plastica invade tutta la nostra vita quotidiana, hai voglia ad esplorarla ovunque!
  • scegliere oggetti che possano lasciare molteplici strade esplorative. hanno vita lunga, valgono la spesa e stimolano la creatività del bambino. i giochi con i tasti non sono brutti in sé, ma una volta capito che premo il pulsante e fa muuuuu, perché dovrei continuare a giocarci?
  • soprattutto per i bambini più piccoli a natale eviterei l'abbigliamento. il natale è dei bambini, quasi nessuno si eccita a ricevere un maglione o un paio di scarpe. quindi, piccolo certo, ma un giocattolo.
  • regalare giochi che ci piacerebbe fare insieme a lui/lei. alla fine il gioco più bello per un bambino è condividere l'esplorazione con una persona che lo ama.
per quanto riguarda momo che ha diciassette mesi, lui al momento gioca:
  • innanzitutto con le pentole. ha una cucinetta di legno che è passata di mano in mano delle cuginette provvista di pentoline, tazzine e caffettiera. lui però vuole le mie pentole lagostina, la bialetti e le teglie per la torta. da qualche giorno ha scoperto il forno. non lo riesce ad aprire, ma lo carica di teglie per fare le totte, lo chiude, poi tira fuori le teglie e fa la prova sshicchi, stecchino. questo un numero imprecisato di volte contenuto tra 1370 e 4820, dipende dalle giornate.
  • restando nell'ambito della cucina, è affascinato dai trasporti. dagli qualcosa da mettere in un contenitore e portare in un'altra stanza, o buttare nella spazzatura o trasferire da un contenitore all'altro e potrai scordartelo per dei buoni quarti d'ora. 
  • gioca molto con i libri. non ho aggiornato la sua biblioteca anobii, ma i libri del momento sono:
  1. 12 mesi di pioggia e di sole, la coccinella (regalo di NonnoLupoDiMare)
  2. brucoverde, la coccinella 
  3. la nuvola olga fa il bucato, emme edizioni
  4. pinocchio, dami editore
  5. animali, emme edizioni (il suo favorito)
la cosa meravigliosa dei libri è che dopo averglieli raccontati un bel po' di volte è lui a volerli raccontare. è uno spasso vedere come mette in relazione le poche sillabe cui dà un significato e la mimica per giungere a delle "frasi complete". ovviamente questa è un'attività da fare prevalentemente insieme. benché spesso lui vada nel suo angolino dei libri a sfogliare quello degli animali e a "leggerselo" da solo. a tal proposito, è una bella idea creare un "angolino della lettura" magari provvisto di sediolina o poltroncina bassa bassa (su cui insomma possa sedersi senza chiedere aiuto) eventualmente con tavolino, persino un esagitato come momo spesso ci si siede a "leggere".
  • le carte. noi abbiamo quelle dell'ape junior. sono delle tessere con delle figure nominate sotto. da solo ci gioca tirandole fuori e rimettendole dentro la loro scatola. con noi gioca a riconoscere le figure, nominarle e metterle in relazione. questo è uno di quei giochi che è possibile fare anche da sé. su mammafelice c'è un mega archivio di carte tematiche.
  • poi momo ha delle tesserine logiche per imparare le prime relazioni. gliele ha regalate ZiaPolly. sono delle tessere con gli animali e con il loro cibo. si possono incastrare tipo puzzle, oppure come fa momo, metterle semplicemente vicine.
  • un gioco che ha ricevuto in dono e che ha una vita lunghissima è un bel cesto di mattoncini di legno. le costruzioni, per capirci. al momento gli piace tanto che noi gli costruiamo le torri altissime perché lui le possa far cadere e noi facciamo finta di arrabbiarci. lui ride col gorgoglío. e poi gioca a mettere tutti i pezzi dentro il cesto per metterli a fare la nanna.
  • ha anche iniziato ad appassionarsi alle macchinine. ne ha diverse che appartenevano al MaritoNostalgico e una cinquecento nuova fiammante regalata da NonnaPapera e che fa camminare in giro per casa. oppure vuole che noi gliele facciamo camminare dando una spinta e poi lui deve andare a riprenderle.
  • un altro gioco che gli piace tanto sono i burattini. lui ha quelli dell'ikea, ma a volte gli piace anche che io mi metta il guantone da cucina o i guanti di lattice e gli faccia delle storielle. ovviamente questo è un altro gioco che si può fare anche da sé, senza troppo sforzo.
  • il regalo che abbiamo intenzione di fargli a natale è invece il puzzle di legno. sono quelle tavolette di legno, generalmente tematiche, sulle quali si inseriscono delle sagome di oggetti. gli abbiamo preso una tavoletta con gli indumenti con cui ci si veste e una con pietanze e utensili che si trovano sulla tavola.
altre idee:
  • la casetta con i fori per infilare i cubetti con forme di verse
  • un pupazzo di cui si possa affezionare e magari possa portarsi a nanna per compagnia (momo ha una mammozzone più grande di lui, hi-ho, l'asinello di winnie the pooh, ma visto che dorme nel nostro lettone, sarebe stato meglio si affezionasse a qualcosa di più ridimensionato)
  • delle riproduzioni di animali. momo non ce li ha, ma ho visto che gli piacciono tantissimo perché ci gioca tanto a casa di un amichetto.
per completare metto un paio di link su dove acquistare.
  • io ho preso varie cosette tra i giochi ikea
  • trovo i giochi della città del sole generalmente belli, ma spesso molto cari
  • finora abbiamo preso qualcosa anche da imaginarium
  • ultima scoperta su roma, il negozio guidi, che vende agli asili, ma anche al dettaglio, dove abbiamo trovato una vastissima scelta di giocattoli certificati e di qualità e soprattutto, qualità rara e da sottolineare, genitlezza e professionalità
credo sia tutto, ma se qualche mamma di bimbi coetanei volesse dare qualche spunto nei commenti, io posso aggiornare il post.

sicuramente a questo post farà seguito un altro su tema, perché ho una marea di spunti che vorrei condividere.
ma intanto, voi cosa regalerete ai vostri bimbi per natale?

aggiornamento: dai commenti è venuto fuori quest'altro negozio: eureka kids e vende anche online

27 commenti:

Trasparelena ha detto...

ehm, la mia è una che i vestiti come regali li apprezza. A 16 mesi le comprai per Natale, oltre ai giochi, una maglietta blu, e lei la mostrava a tutti! quest'anno (4 anni e 4 mesi) ha chiesto a Gesù bambino una maglietta con HelloKitty grande sul davanti (e infatti abbiamo già provveduto).
Ottimi giochi in legno io li ho trovati da Carrefour, che ha un fornitore ecobio in esclusiva. Non so però se Carrefour ci sia anche a Roma...

caia coconi ha detto...

ahhaha io mi baso su momo che è maschietto e meno cose ha addosso più è contento, anche se sta sviluppando una passione per le scarpe (mie e di suo padre... oddio!!!) però hai ragione, alcune cose particolari forse fanno gola.
sul carrefour mi dai una bella dritta. c'è qui a roma ma io non ci vado mai perché non mi è comodo, però voglio assolutamente darci un'occhiata! grazie!

galadriel74 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
galadriel74 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
galadriel74 ha detto...

penso che regaleremo alla nipotina di 26 mesi delle cose per "travestirsi" perchè quando la settimana scorsa tutta la famiglia è venuta a pranzo da noi ha pianto in continuazione fino a quando non ho tirato fuori le mie scatole di cose pronte per i mercatini che farò a Natale e lei ha passato tutto il tempo ad infilare e sfilare braccialetti, collane, frontini, fasce ecc. a se stessa e alla sorellina di 7 mesi, è stato uno spasso vederla anche con 5 frontini insieme sulla testa e i braccialetti che le arrivavano fino alle spalle. ^_^
ele
p.s. scusami, non ho spiegato quello che vorrei fare, pensavo di mettere dentro una scatola dei vestiti particolari con le molle che può mettere e togliere da sola e tutti gli accessori che l'hanno divertita tanto.

Francesca ha detto...

Usti Caia!!!graziiiee!quante idee!Condivido tutto,soprattutto riguardo ai materiali naturali e alla plastica, e al fatto di regalare giochi adatti all'età.
Mi hai dato conferma di alcune idee che avevo già:costruzioni in legno,e cose da trasportare da una stanza all'altra,oltre ai classici giochi di simulazione.
Grazie mille cque,mi sei stata utilissima!

caia coconi ha detto...

@galadriel che bell'idea. queste sono le cose migliori. quando stai accanto a un bambino, è lui a suggerirti, a esprimere i suoi desideri.

@francesca, contenta di averti aiutato. solo una cosa, come se la dicessi a mia sorella: non esagerare, un regalo scelto con amore è più che sufficiente. i bambini lo apprezzano di più! :)

rocciajubba ha detto...

Noi abbiamo a fila compleanno (8 dicembre), S. Lucia che è la festa prncipale all'Ameno Paesello (13 dicembre), Natale che è la festa principale nel Capoluogo di Provincia da cui vengo io e poi l'Epifania.
Ergo un massacro.
Per il compleanno: computer di winnie Pooh e macchian fotografica Hello Kitty da noi (cheisti esplicitametne che a 3 anni comanda lei!). Dalla mia famiglia (nonni e zii) credo arriveranno il tavolo in legno piccolo da falegname e il trapano giocattolo (sì è una femmina e gioca con 'ste cose e mamma sua ne è tanto fiera). Da mia suocera una chitarra.
S. Lucia: da noi tavolozza con acquerelli, dai miei credo un lettore CD per bimbi (così magari smette di distruggere il nostro) e dai SantiSuoceri il pigiama rosa FUCSIAN di brontolo. Da mia mamma spero i puzzle giganti della GANT che la fanno impazzire.
Natale: da noi salvadanaio e protaspazzolino in legno con immagini di animali (siamo in fase "faccio da sola" e "Pago io"). Dai nonni non so...e qui scatta la trageddddddddia.

caia coconi ha detto...

@roccia mammamia, che sfilza. no, noi santa lucia non la festeggiamo. poi il comple e' a giugno quindi siamo fortunati perché è abbastanza lontano, anzi perfettamente distanziato di sei mesi esatti. alla befana io farò la calza e punto. con quello che può apprezzare adesso: biscottini, qualche biscotto al cioccolato, proprio perché è una festa, e mandarini. :)
per nonni zii e parenti ho messo il divieto assoluto di regalare più di un oggetto e soprattutto cose ingombranti: la casa è quella che è, e poi ci sono le mie scarpe :D

_Bemz_ ha detto...

caia...l'idea del puzzle è molto bella, io ne ho presi già 3 per Vi (e li sto tenendo via per le svariate occasioni che ci saranno) di diversa complessità...

I libri mi piacciono tanto e se ti piace curiosare fra le cose educative/pedagogiche ti consiglio il sito di NATI PER LEGGERE e TOPILETTERARI....ci sono un sacco di idee...

caia coconi ha detto...

@bemz grazie per il link!!!

Improvvisamente in quattro ha detto...

Io prendo quasi tutto alla città del sole. E' un po' cara, lo so, ma sono giochi di qualità. Inoltre con gli amici e mio fratello si è deciso di non farci più i regali tra grandi ma di farli solo ai bimbi.
Io quest'anno ho preso uno xilofono, un tamburello e qualche macchinia. Tutto di legno.
Per nipotini e figli di amici qualche libro (anche io ho il brucoverde ma ora sono appassionati a un libro bellissimo che si chiama "abbaia George"), puzzle a incastro e domino.

Francesca ha detto...

@caia:si si,intendevo una di queste cose,non tutte!!:)
Anzi,ho l'idea che avere intorno tante cose,troppe cose, lo renda isterico!!
Se posso vorrei suggerire anche io un negozio:eurekakids!

simplymamma ha detto...

che bel post!!! io ho acquistato la pista col trenino di legno dall'Ikea e ho intenzione di prendere qualche marionetta...in più ho preso la tenda igloo che però abbiamo già montato nella sua stanza tanto darla a natale smontata non aveva molto senso, non avrebbe capito cosa fosse. comunque anche io condivido: naturale e creatività

Trasparelena ha detto...

@Caia, noi abbiam preso la cucinetta di legno e un castello da principesse, tutte in legno riciclato (credo) e colorato con vernici bio. Essenziali ma stupendi. C'erano anche puzzle e cose più da piccolini...

@Rocciabuja pure la mia ha ricevuto il banchetto da falegname con chiodi e viti e martello e cacciaviti. A 2 anni e mezzo. Quest'anno (4 e mezzo) arriva tra le altre cose una bisarca carica di macchinine.

francy ha detto...

Un negozio che vende giochi bellissimi in legno è eurekakids!!! IO e mio marito ci siamo entrati e pareva che avessimo noi 1 e 3 anni...ci indicavamo tutto a vicenda con un sorriso a 100 miliardi di denti =) !

Amalia ha detto...

Premetto che il Musetto (20 mesi) ama di gran lunga giocare con gli oggetti della nostra quotidianità domestica piuttosto che con i suoi giochi. Per Natale comunque gli regaleremo il banco degli attrezzi, perché adora avvitare, svitare, martellate, infilare, togliere, tirare, ...
mammasidiventa.ilcannocchiale.it

Ondaluna ha detto...

Brava, ci vogliono questi posts che mettono in ordine le idee!

sofficipensieri ha detto...

Proprio oggi il mio pupetto festeggia il suo primo compleanno, e io gli ho preso il puzzle di legno con gli animali di Imaginarium... LO ADORA!!! Però qua ci sono diversi spunti per il Natale alle porte... quindi grazie!
ps. ma questo Eurekakids vende anche via internet? Noi stiamo in un paesetto piuttosto piccolo, dove la scelta di negozi è assai limitata...

caia coconi ha detto...

@improvvisamente in quattro noi regalammo alla mia nipotina gli strumenti musicali di legno della città del sole, tempo fa e ora ci sono stati passati per momo... che fortuna :P

@simply noi non abbiamo spazio purtroppo per la tenda, ma piaceva un sacco anche a me. invece la pista ne abbiamo una che era di mio marito e ci tiene a che momo giochi con quella (anche se secondo me dopo essere passata illesa per trent'anni, farà una brutta fine...)

@grazie trasp!!!

caia coconi ha detto...

@francy ora aggiorno il post, grazie ;)

@amalia piace molto anche a me quel tavolo e credo che a momo possa piacere, ma aspetto di dover restituire la cucinetta, altrimenti non saprei dove mettermi tutta questa roba

@onda :D

@sofficipensieri auguri al tuo puffetto!!! e sì eccolo qui il link http://www.eurekakids.net/it/giocattolo
...io non lo conoscevo... mmmm

Carpina ha detto...

Ciao Caia!!
Dunque.. per Ivan, che ha quasi quattro anni, è in previsione (finalmente) una confezione di Lego. Non so se tematici oppure free, francamente non sono ancora stata in negozio...

Per Mattia, che a Natale avrà dieci mesi, abbiamo comperato la fattoria Ikea, in tessuto, completa di animali e mezzo di trasporto, tutto in tessuto.. :)

Idee per i diciassette mesi?
Libri - Costruzioni - Attrezzi per fare i lavori (Martello, Trapano and co.) - Barche e Barchette.
Per quanto concerne i libri, la Dami Editore ha nella sua serie, i libri 'parlanti' (noi ne abbiamo tre: ANIMALI, FATTORIA, e BOSCO.. non so se ne esistano altri), dove c'è per ogni animale, una filastrocca (che Ivan praticamente imparava a memoria a furia di sentirla) e per alcuni, non per tutti gli animali, il verso, che viene emesso mentre volti la pagina.

Un bacio!
carpina

Betta ha detto...

Ciao, come va? Oggi è il primo dicembre, ma per me il Natale entra ufficialmente l'8 perchè è il giorno che ci riserviamo per fare l'albero e il presepe, ma già mi 'pizzicano' le mani, adoro fare regali sopratutto ai miei figli...:)
Riagganciandomi ad un tuo precedente post, ecco dove la grande città ha i suoi vantaggi.... I negozi di cui parli, non ne ho mai sentito parlare... peccato!!!
Cmq avendo la grande di 6 anni, molti regali ci sono già in casa, ma ho notato che al piccolo (18 mesi) piacciono molto tutti i libri, ma in particolare quelli con le finestrelle. L'unico inconveniente è che essendo ancora troppo piccolo per quel genere di libri, la finestrella viene molto spesso divelta, ma è attirato dal fatto di aprire per vedere il disegno sotto e poi richiudere.
I regali di Natale spesso li acquisto durante l'anno. Ho trovato al Lidl un 'puzzle' di orsetti di legno che hanno tanti maglioni o pantaloni o cappelli così da vestirli sempre in modi diversi. Libri sonori dove, a seconda di chi parla, deve essere schiacciato il tasto corrispondente; le costruzioni però non mancheranno!! IO le adoro e forse ho trasmesso questa mia passioni anche a loro 2!!!
Altri regali divertenti sono frutta e verdura da 'tagliare e riattaccare' perchè al centro sono uniti con il velcro, ma i bambini pensano davvero di tagliarli come fanno mamma e papà!
Un'ultima cosa... gli strumenti musicali! Praticamente li abbiamo tutti. Pianola, flauto, nacchere, maracas (da poter costruire con rotoli finiti della carta igienica e sassolini), tamburo, xilofono, chitarra e l'immancabile.... microfono!!! Sentirete che concerti, anche perchè qui vengono usati tutti e oserei dire, quasi contemporaneamente!!
A presto
Betta

Murasaki ha detto...

Noi abbiamo un bimbo grandicello che ha già le idee chiare, per Natale ha chiesto un computer (di winnie the pooh oppure di cars), il geomag (a scuola ci gioca tantissimo), poi andrebbe bene la cucina per lui e sorellina.

A Sorellina abbiamo preso il pallottoliere dell'IKEA. L'ultima volta che ci siamo stati è impazzita, continuava a spostare le "palline" oppure a farle ruotare tutte insieme... per il resto vedremo... :-)

Alem ha detto...

La nana è un po' più grande di Momo, e quest'anno continua a chiedere la "macchina per le foto vereee".
L'ho trovata su amazon.uk, dove acquisto spesso perchè trovo molto molto conveniente.
Prendi le riproduzioni degli animali, la nana ne ha tantissime e non smette di giocarci.

Volpetta ha detto...

ciao! bello il tuo blog.. e ottimi consigli! ti ho aggiunta agli amici ciao ciaoo

MissMeletta ha detto...

Ciao Caia, nel mio ultimo post scrivo molte cose simili, quindi sono pienamente d'accordo con te, anch'io ho linkato due negozi, di cui uno è la "Città del sole" e mi sono stupita a sentire che si tratta di una catena!!! Anche noi giochi didattici, tanti librini, poltroncine morbide, cavalluccio a dondolo di peluches,marionette... costruzioni di legno ikea... più o meno questi i regali che riceverà Pietro a Natale quindi a 9 mesi. Di abbigliamento a richiesta solo pigiamini...