martedì 7 settembre 2010

EatingTuesday -- inauguriamo!

oggi voglio inaugurare una nuova rubrica di A lezione di mammità.
durante la pausa estiva, forzata dalla mancanza di connessione, ho pensato molto alla blogosfera e al mio blog. ma mi ero un po' disamorata perché ero e sono stufa di questa monotematicità. mamma ok, ma non solo. uscendo da quest'anno di momo, di mammità e -- diciamocelo -- di monotematicità, ho proprio voglia di fare e parlare d'altro. voglio ritagliarmi degli angoli per coltivare altri semi, nutrire altre passioni e partorire altri frutti. momo è in tutto quello che faccio ormai, e questo arricchisce tutto di sapori meravigliosi, ma voglio, appunto, lasciare traccia di tutto quello che sono. tutto.
e poi ho voglia di frivolezza, ho voglia di cose belle, di felicità, di benessere, di pensieri positivi e di azioni buone. ho voglia di soffermarmi sul mio quotidiano e riscoprirne tutta la ricchezza. ecco, da queste riflessioni (e molte altre) nasce EatingTuesday un momento di divagazioni culinarie e alimentari.

oggi per aprire questa specie di rubrica inizio dalla base.
da un po', tra mucche pazze, mozzarelle blu e compagnia mutante, sembra che il mondo stia lanciando chiari segnali di un necessario ritorno alla semplicità, all'alimentazione sana e consapevole. noi è da un po' che ci facciamo attenzione. non riusciamo a comprare tutto biologico, né a essere totalitari sui cibi conservati, ma cerchiamo di mangiare poca carne, moltissima frutta e verdura di accertata e sana provenienza, prodotti a km 0, che spesso acquistiamo direttamente dai produttori, e di autoprodurre quello che possiamo, compatibilmente al tempo disponibile.

uno dei nostri consueti piatti, che preparo in quantità industriali è il minestrone.
niente di speciale, ma è una di quelle pietanze che prepari con l'estro del momento e con la disponibilità dell'ortolano e basta dosare il giusto grado di brodosità per renderlo una delizia!
io oggi avevo questi ingredienti e l'ho fatto così:

patate,
cipolla,
fagioli,
prezzemolo e basilico


fagiolini,
bietina,
sedano,
carote,
pomodorini

zucca,
zucchine con fiore

io faccio tutto a pezzetti piccoli, un filo d'olio, faccio un po' ammorbidire e poi copro d'acqua. aggiungo il mio dado* e faccio sobbollire finché è tutto cotto, ma non spappolato. una bella manciata di parmigiano su ogni piatto e cucchiaio alla mano!
momo ne va matto, e lo mangia ormai così senza bisogno di passarlo.

NB se ho intenzione di congelarlo non metto patate, dicono che secernono nitriti, non lo so, ma comunque diventano strane e friabili, quindi qualcosa succede.

ToccoDellaNonna: se ho qualche crosta di parmigiano che non riesco più a grattugiare, la raschio un po' e ce la metto insieme alle verdure. con la cottura di scioglie un po'... farei il minestrone solo per mangiarmi quella chicca con le carote incastonate!!!





*il dado è una delle mie autoproduzioni... a un prossimo martedì!

19 commenti:

Trasparelena ha detto...

mi piace molto questa rubrica, grazie!
io sto iniziando adesso a provare un GAS per la frutta perchè quella del supermercato non riesco a trovarla buona (le pesche o son di legno o son marce, non si può fare).
Per il minestrone ti invidio che Momo se lo mangia così in pezzi, io devo frullare tutto.
Aspetto con ansia la ricetta del dado, che ieri ho fatto la crema di zucchine ma era proprio insapore :-(
p.s. a me la pediatra aveva detto che il brodo carota-patata-zucchina si poteva congelare tranquillamente, anzi consigliava la congelazione piuttosto che la conservazione in frigorifero.

simplymamma ha detto...

favolosa questa rubrica, io anche sono per l'alimentazione più sana possibile e sinceramente con il rientro dalle vacanze spero di rimettermi per bene ai fornelli...

bismama 2.0 ha detto...

Bellissima rubrica. Tutto ciò che è cibo io lo adoro :D

Nuvole ha detto...

anche a me non piacciono le patate dopo la permanenza in frigo o nel congelatore. nel dubbio, sai com'è...
guarda caia, ora manca solo una rubrica su Murakami, altra mia passione dopo la cucina (visto che non ho tempo/energie per cucinare, almeno leggo!) e posso metterti tranquillamente come home page!

:)

MammaMaggie ha detto...

Anch'io voglio la ricetta del dado! E l'idea del minestrone che 'nasce' a seconda delle disponibilità dell'ortolano è bella. Lo faccio anch'io, con qualche visita al mercato del centro, poi congelo. La cosa delle patate non la sapevo, mi sa che non le metto più. Per il resto vi chiedo un consiglio: Superbaby mangia le pappe e abbiamo sperimentato praticamente tutto, manca solo l'albume. Ora però vorrei provare a dargli qualcosa di non inglobato nella pappa: per ora mangia da solo, tenendola in mano, la focaccia, qualche biscotto, cose così. Cosa potrei aggiungere per farlo mangiare comunque da solo anche se ancora non tiene il cucchiaio?

Nuvole ha detto...

dimenticavo: sto cercando la ricetta del rustico leccese! prendila così, come un velato suggerimento per il futuro...:)))

Maria Chiara ha detto...

il minestrone è secondo me la ricetta più fantasisosa che ci sia. quello hai e quello ci metti, e chissà perchè è sempre buono!
hai tutta la mia approvazione!

Ondaluna ha detto...

Questa nuova rubrica è preziosa per scambiarsi buoni consigli!!
Io non l'ho mai inaugurata perché ho un blog a tema pre-mammesco... :-)

kriegio ha detto...

Mi associo a tutte le altre. Stupenda idea, la nuova rubrica. Io non sono molto brava a cucinare, quindi raccolgo le nuove idee con molto entusiasmo. Magari mi scrollo un po' e imparo meglio. Grasssssssssie!

zicin ha detto...

Anche a me piace la tua idea e anche io vorrei la ricetta del dado.
Un saluto

supermamma ha detto...

anche io l'altro giorno ho fatto il minestrone e i child se ne sono mangiato due piatti a testa, la scorza di parmiggiano in genere la metto nella pasta e patate proverò la prossima volta nel minestrone bell'idea questa del martedì culinario seguirò sicuramente la tua rubrica :-)

diana ha detto...

il minestrone è uno dei miei piatti preferiti e la chicca della crosta di parmigiano...dà quel tocco in più...anche io ho fatto il dado in casa e lo uso molto...è buonissimo..
bene aspetteremo altre buonissime ricette!

MrsApple ha detto...

Buooono il minestrone, lo faccio anch'io spesso, da domani sarà spessimo perchè piano piano parte lo svezzamento di cuccioli. Anch'io amo la cucina, infatti quest'estate ho aperto un secondo blog....non sempre riesco a postare però è piacevole scambiarci ricette e suggerimenti tra i fornelli!!!!

Claudia ha detto...

Bravissima.... ottima idea! Bisogna anche continuare a parlare un po' di noi stesse... e non solo delle nostre meravigliose creature.... Che come dici tu, sono in tutto quello che facciamo...
Anche noi d'inverno mangiamo spessimo il minestrone... però non siamo bravi come te... noi lo compriamo surgelato!!!
Ti mando un abbraccio..... e mi raccomando consigliaci buone ricette!!!!!

kosenrufu mama ha detto...

buono...! attendo con ansia la ricetta del dado!

natalia ha detto...

e brava la mia gaia!!! mi piace questa rubrica, ti sento ancora più vicina, ah, ah!
bentornata da tutto e un mare di in bocca al lupo per quello che ri-comicerai a fare, compreso le cose nuove!
a proposito , da quando ci siamo incontrate non uso più l'ammorbidente, ce l'ho fatta, basta volerlo!!!!

solitaMente ha detto...

Anche io A-D-O-R-O il minestrone perchè riuscire a fare un piatto così saporito nn è poi così semplice :) ... Ti ritrovo con gioia!

caia coconi ha detto...

@grazie a tutte! son contenta che vi piaccia quest'idea! ovviamente la ricetta del dado la metto tra i prossimi post! ;)

@nuvole provo a rimettere in piedi il Sunday(Book)Review, murakami piace un sacco anche a me!!!

@natalia! che piacere averti qui! be' difficile essere vicina a un colosso culinario come te, ma grazie :D
e sull'ammorbidente... tutta salute ;)

Antonella ha detto...

Buono quest minestrone Caia, noi dobbiamo aspettare ancora un pochino per un pasto comune, ma mi divert tanto a prepararle ricettine che assomiglino ai piatti di mamma e papà! Son curiosissima di scoprire le prossime ricette ;)